Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

sabato 29 novembre 2014

Isis leadership

Fronline e Soufan Group hanno ricostruito una sorta di catena di comando, dei principali leader dello Stato Islamico, per quel che è possibile conoscere ─ l'IS è una realtà per certi aspetti molto misteriosa. L'organizzazione amministrativa è divisa in vari consigli, provinciale, militare, finanziario, media, intelligence, affari religiosi. Sotto al Califfo, per quanto noto, ci sono due personalità, il capo dell’IS in Iraq, Abu Muslim al Turkmani, e il capo dell’IS in Siria, Abu Ali al Anbari (sembra che entrambi siano stati membri del partito Baath, un partito politico di orientamento socialista nato in Siria nel 1947 e poi diviso in due fazioni: una siriana e una irachena). L'organo più importante è il Consiglio della Shura, che ha un ruolo consultivo e il potere, perfino, di detronizzare il Califfo.

Maggiore approfondimento a questo link di Frontline. Sotto l'immagine della testa della catena.




(Soufan Group è una società che fornisce servizi di intelligence a governi e organizzazioni multinazionali)


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie