Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

giovedì 16 ottobre 2014

Le armi chimiche, abbandonate, di Saddam

Se ancora non l'avete fatto, il pezzo da leggere in questo momento è il fantastico reportage sulle armi chimiche di Saddam del New York Times. C.J. Chivers racconta di come i soldati americani e iracheni, tra il 2004 e il 2011, hanno più volte "incontrato" ordigni nascosti dal regime. E spesso sono rimasti feriti nelle detonazioni, anche se a noi non è stato detto niente.

The Secret Casualties of Iraq’s Abandoned Chemical Weapons

Spoiler: non dite a quelli che sono rimasti feriti, che le armi di distruzione di massa in Iraq non c'erano (anche se erano vecchie e non convenzionali).

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie