Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

venerdì 11 luglio 2014

Dove e come colpiscono i missili di Hamas

Il Wall Street Journal qualche giorno fa, ha ripreso un rapporto Onu, in cui si parlava di come l'Iran stia procedendo all'alimentazione militare dei gruppi armati in Medio Oriente.

Come riporta un resoconto della BBC, Hamas avrebbe acquistato negli ultimi due anni, missili a lungo raggio M-302, realizzati in Siria copiando il cinese WS-1 - dietro ci sarebbe l'Iran. Razzi da sommare, come svela il Meir Amit Intelligence and Terrorism Information Center (citato in un articolo di Michele Pierri su Formiche), a centinaia di altri con raggio d’azione pari o superiore ai 75 chilometri (R-160 e Fajr-5 capaci di arrivare fino a Tel Aviv) e a migliaia di Qassam e Grad in grado di colpire obiettivi posizionati tra i 15 e i 40 chilometri.




Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie