Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

mercoledì 11 giugno 2014

L'Isis alla conquista dell'Iraq

Ogni ora che passa, lo Stato Islamico conquista più parti del territorio iracheno. La ritrovata spinta all'offensiva che era partita nell'Anbar ad inizio anno, è stata data ieri, martedì, con la presa di Mosul - la seconda città più importante del paese.

Da lì le forze dell'Isis sono scese ancora sud, verso Kirkuk e Tikrit - quest'ultima, città natale di Saddam e Saladino, è caduta sotto il controllo del gruppo nel pomeriggio odierno.

Ho raccontato quello che sta succedendo, e un po' perché su Formiche.

Sotto una mappa delle aree controllate dall'Isis e l'ubicazione di alcuni pozzi petroliferi.


Update del 12 giugno. Alcune cose da aggiungere, evoluzioni internazionali e scenari possibili. Un nuovo pezzo su Formiche.



Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie