Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

mercoledì 16 aprile 2014

Caccia giordani distruggono un convoglio in Siria

Non si capisce ancora bene cosa sia successo: i fatti dicono di alcuni pick-up (sembra 4) distrutti da un raid aereo giordano, al confine tra il regno e la Siria. Non si sa chi ci fosse dentro ai veicoli, non si sa se ci siano stai morti, non si sa il perché dell'attacco, non si sa precisamente dove è avvenuto. Il ministro delle comunicazioni giordane ha detto che erano ribelli islamisti che volevano attraversare il confine, tuttavia sebbene la Giordania ha sempre tenuto i varchi sotto controllo - arrestando spesso uomini sospetti - sembra piuttosto strana la vicenda. Magari un eccesso di difesa, magari un segnale per esprimere la volontà forte di restare fuori dal degenerare del conflitto - rappresentato anche dall'ingresso in campo delle forze jihadiste.

Ne ho scritto per Formiche.

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie