Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

giovedì 20 marzo 2014

È morto Doku Umarov, il leader dei ribelli ceceni

La notizia della morte di Umarov data dal sito di riferimento islamista ceceno, Kavkaz Center il 18 marzo, non è stata ripresa con molta enfasi dalla stampa italiana: un po' per disattenzione - BBC, Al Jazeera, Reuters, l'hanno data -, un po' per sfiducia. "Dokka", così lo chiamavano, non è la prima volta che viene dichiarato morto, salvo poi apparire qualche giorno dopo in messaggi video o radio.

Ne ho scritto per Formiche.

Invece per inquadrare geograficamente la regione in cui Umarov ha speso il suo impegno ribelle, c'è questa bella cartina della BBC.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie