Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

venerdì 31 gennaio 2014

Quell'Europa disumana, di cui ti dicevo

Spunti per la campagna elettorale in vista delle elezioni europea di maggio arrivano da Strasburgo. La Corte europea dei diritti dell'uomo ha rifiutato la domanda di Silvio Berlusconi di trattare "con procedura prioritaria" il suo ricorso contro la legge Severino. La domanda di appello è sta finora soltanto recepita e archiviata in attesa di una decisione.

Da tenere a mente, perché sarà argomento di discussione per quando a Forza Italia servirà di serrare i ranghi e mostrare i muscoli in campagna elettorale per le europee. Quando anche FI scenderà sul campo dell'anti-europeismo a caccia di consensi da rubare al M5S - e un po' alla Lega. Per ora, viste le incresciose vicende che hanno coinvolto i grillini, tutto strategicamente tace, ma non ci sia lungo l'aspettare.


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie