Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

mercoledì 20 novembre 2013

Le armi chimiche siriane potrebbero essere buttate in mare

Fonti anonime - provenienti dall'ambito della discussione sullo smaltimento dell'arsenale di Assad - hanno rivelato a Reuters che le armi chimiche siriane potrebbero essere smaltite in mare. La possibilità è stata confermata da un funzionario Opcw che ha commentato «L'unica cosa che sappiamo in questo momento è che la pratica è tecnicamente possibile», senza però accennare a quanto tale probabilità sia palpabile.

La tecnica, che sembrerebbe in completo controsenso con ogni buona pratica ambientale, sarebbe stata già utilizzata dal Giappone e ripetuta dagli Stati Uniti in un atollo del Pacifico, intorno agli anni '90.



Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie