Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

sabato 18 febbraio 2012

Profonda riflessione personale sul tempo

Il presente è già passato. Il futuro è già presente.

Ma allora perché preoccuparsi per il futuro?

(...sempre per quella storia della psicoanalisi...)


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie