Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

martedì 20 settembre 2011

Declassati!

Sul declassamento del debito pubblico da parte di S&P, ecco la dichiarazione del Governo:
«Il governo ha sempre ottenuto la fiducia dal Parlamento, dimostrando così la solidità della propria maggioranza. Le valutazioni di Standard & Poor’s sembrano dettate più dai retroscena dei quotidiani che dalla realtà delle cose e appaiono viziate da considerazioni politiche. Vale la pena di ricordare che l’Italia ha varato interventi che puntano al pareggio di bilancio nel 2013 e il governo sta predisponendo misure a favore della crescita, i cui frutti si vedranno nel breve-medio periodo».
Non val nemmeno la pena di commentare. Ci ha già pensato Gilioli, in modo invidiabilmente egregio, per filo e per segno...(leggi il link)

Per leggere altro di altro

1 commento:

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie