Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

mercoledì 10 agosto 2011

Dichiarazioni pre-Ferragosto: il Ministro Stregone prevede il futuro; il miglior Onorevole del Mondo; e il regista-comunista.

Dalle pagine de Il Giornale, il Ministro Renato Brunetta, intervistato, si lascia uscire una dichiarazione, quanto meno avventata; diciamo così, va!
«Da settembre a dicembre si può incardinare quasi tutto. Nel 2012 cominceremo a vedere i risultati, nel 2013 raggiungiamo il pareggio e rivinciamo le elezioni»
L'ottimismo è il profumo della vita: e l'egocentrismo? Quello del Ministro è un grosso ego - sarà valida la storia sugli uomini di bassa statura, del rapporto pollice indice?..e nel caso suo varrà anche per l'ego? -  ma è niente in confronto all'On. Scilipoti. Alla presentazione del suo libro - e già il fatto che uno in quel modo, scriva un libro è inquietante - a S. Caterina Villarmosa (Caltanissetta), avrebbe detto:
«Da decenni il paese è in declino e loro puntano il dito soltanto contro Berlusconni. La verità? Nessuno dà risposte ai cittadini. Io ho presentato 140 interrogazioni parlamentari, 30 proposte di legge come primo firmatario e 110 come cofirmatario, 40 ordini del giorno, 200 riunioni, con rappresentanti dei cittadini, 200 conferenze in italia e 10 all’estero  -  600 comunicati stampa, oltre alle battaglie in prima linea….»
Praticamente il miglior parlamentare del mondo, peccato che si è dimenticato, che l'interlocutore che lui cerca - insieme ai cittadini -, per avere quelle "risposte", dovrebbe essere proprio il Governo! Di cui lui fa parte!!

Abel Ferrara, il regista americano famoso per “Il Gladiatore”, “Go go tales”, ospite al Festival del Cinema di Locarno parlando con i giornalisti dell’importanza di produrre film e buoni film ha detto: 
«In Italia fare il produttore è come portare un masso sulle Alpi. Purtroppo con Berlusconi in Italia non avete nessuna possibilità: è la vostra sventura»
Adesso ci vengono pure dall'America ad instaurare una dittatura dei film-rossi? Comunque, tutta questa sfiducia...deve non aver letto le parole di Brunetta in apertura!? 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie