Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

mercoledì 20 luglio 2011

Murdoch aggredito durante l'audizione

Ieri, per Rupert Murdoch è stato, parole sue, "il giorno più umiliante della mia vita".  Ma durante l'audizione alla commissione della Camera dei Comuni di Londra, il tycoon australiano, ha dovuto subire oltre il danno anche la beffa.
Jonnie Marbles, al secolo Jonathan May-Bowles, attore comico di scarsa fama e impegnato attivista anarchico, è entrato in aula gridando "sei un avido miliardario". L'irruzione è stata seguita da un tentativo di aggressione, pacifica a dire il vero: il comico ha tirato contro il magnate, della schiuma da barba.
La foto dell'aggressione
a Murodch
Meno pacifica, di sicuro, è stata invece la compostissimamente imbronciata (fino a quel momento) signora Murdoch, che al secolo invece fa Wendi Deng. La vice-presidente di Star-Tv, si è alzata di scatto e con impeto tutt'altro che composto ha sferrato una manata (destra) da stadio contro il comico/aggressore, prima che la polizia lo arrestasse (guarda il video). Gesto salutato con gaudio da uno dei membri dei Comuni, che si è complimentato con R.M, per le qualità boxistiche della consorte.
Mentre veniva accompagnato fuori dalla Polizia, J. Marbles (militante di Uk Uncut) ha anche avuto modo di rilasciare un dichiarazione. ".non posso commentare, perché le indagini sono ancora in corso..". 
Sky Tg24, ha detto che le parole del comico non hanno fatto ridere nessuno; errore! L'uscita geniale e tipicamente in stile British, of course, a me ha fatto ridere, parecchio!
Em


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie