Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

sabato 18 giugno 2011

Twitter Trend - Hashtag

Per chi non lo avesse ancora capito, io preferisco Twitter a qualsiasi altro spazio sui Social Network.
follow us @danemblog
Mi piace perché: è più stimolante, più divertente, più smart, più rapido, e poi funziona meglio dal cellulare (sembra che negli USA, il 50% degli utenti "cinguetti" direttamente dagli smartphone), è molto più democratico (davvero, qui segui e sei seguito da chi vuoi, senza  il rischio di ritrovarti l'account chiuso perché magari quel tipo s'è dimenticato di risponderti alla richiesta d'amicizia e quell'altro invece non legge mai i pallini rossi e allora tutto s'intasa), e senza nulla togliere a nessuno, è culturalmente/intellettualmente/socialmente di livello superiore - d'accordo che poi dipende che amici hai.
Con questo non significa che smettò per sempre di usare Facebook, anzi; e non mi sogno nemmeno lontanamente di discriminare chi preferisce FB al "passerotto". E' semplicemente per dire come la vedo, e anche per invitare qualche concittadino a provarlo - dato che a quel che vedo, di bastioli iscritti siamo davvero pochi. All'inizio magari vi sembrerà un po' complicato, ma poi, come con tutte le cose di questo tipo, ci prenderete immediatamente maneggevolezza.
E poi, dopo qualche settimana, non riuscirete ad esprimervi in più di 140 caratteri, anzi, penserete in 140 caratteri e vivrete in 140 caratteri: a quel punto è finita! Quindi speriamo che vi fermiate prima....
Ciò premesso, soltanto per mettervi a parte - anche a voi ostinati frequentatori di altri, anche sfigatissimi, s.n. (ma comunque rispettabilissimi). 

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie