Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

lunedì 27 giugno 2011

Be Concise. You'll be save time and energy.

Ezra Pound
Seguiremo devotamente come sempre, i consigli che il direttore ci dà: all'ultimo post del blog personale di Franca Sozzani, non dedicheremo niente di più che poche righe...
Perché, in fondo, nell'era di Twitter e dei 140 caratteri, perdersi ancora in lunghe e approfonditissimi spiegazioni? Che poi, neanche a dirlo, fanno il paio con non-richieste e noiosissimi...
Una cosa, che il direttore ha dimenticato dire, nel suo articolo, che riguarda sempre l'uso della sintesi. E' un consiglio, oltre che una specie di analisi comportamentale: tutto parte dalle parole di Ezra Pound "Meno sappiamo e più sono lunghe le nostre spiegazioni".
Diffidate, dunque, da chi si dilunga senza necessità.
Diffidate altrettanto, però, da chi è troppo breve, sommario, superficiale: la sintesi non è sinonimo di superficialità, anzi è quasi l'opposto. La sintesi e consapevolezza, è cultura cosciente, è scelta del necessario.
Allora torniamo alla parola d'ordine di maggio...misura!..anche in questo caso? Sarà mica la parola d'ordine dell'anno??!
Intanto utilizziamola anche per questo fine-giugno...che non guasta mai!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie