Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

venerdì 27 maggio 2011

Un po'(st) di tecnologia

Chi di voi usa gli spazzolini dentali tradizionali? Per intenderci, chi è passato al robotizzato spazzolino elettrico? Noi siamo tra quelli tecnologizzati e sosteniamo, che i nostri Braun Oral-B, sono eccezionali! Comunque, che siate fondamentalisti dell'olio di gomito o indomiti cibernetici, vi interesserà leggere questo, perché tanto la sera i denti ve li dovete lavare comunque!
Se poi siete degli sfaticati, oltranzisti scioperanti dell'igiene orale, allora sarete anche lieti di sapere che esiste un programma in grado di aprire oltre 70 formati di file differenti, si chiama Free Opener (a questo link potrete scaricarlo) e risparmierete al polso anche la fatica di muovere il mouse sul desktop (oltre che quella di muovere lo spazzolino!).
E per concludere: vi abbiamo detto di non perdervi Instagram per iPhone; come dite? Non avete un iPhone? Ancora? Bé allora siete proprio oziosi: andate in un centro 3, lì scoprirete che si può prendere a gratis (con €29 al mese di traffico: che aspettate?!). Nel caso non abbiate voglia nemmeno di alzarvi dal divano e spostare il laptop dal lap, allora andate qui e utilizzate Pixlr-o-matic, e create delle foto da fare invidia ai vostri Flick(e)r di fiducia!!!!
E, a proposito, di fotografia e di elaborazioni tecno, ecco i 100 dollari come non li avete mai visti!

p.s. Scusate dimenticavamo la tecnologia più figa, di quelle con cui siamo venuti in contatto in questi giorni: Obama, ha firmato il prolungamento del Patriot Act, mentre era la G8 di Deauville, in Francia. Niente di strano penserete voi, c'era qualcuno che gli ha portato il foglio e lo ha fatto firmare, tra una confessione e l'altra del nostro Cavaliere! Ebbene no! Ha firmato negli USA! E allora è ubiquo? Nemmeno, lo ha fatto con Autopen, e non è stato neanche il primo! Ah! Ve lo diciamo sempre: 'sti Ammmmericani!!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie