Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

martedì 17 maggio 2011

Se Dio avesse voluto la donna ai piedi di un uomo, Eva sarebbe stata creata dai piedi di Adamo!

L'articolo di Franca Sozzani sul suo blog, twittato stamattina presto, è cacio sui maccheroni dei nostri discorsi di ieri, Dan. Stavamo proprio parlando del rapporto maschietto e femminuccia nelle coppie, e costatavamo amaramente l'anacronismo della costola d'Adamo, anche nel 2011. Ci sono molte donne, anche giovani, dipendenti (e non interdipendenti) dal proprio compagno ed ancora peggio, compagni che vorrebbero che le loro compagne fossero così. Constatazione oggettiva, ennesima conseguenza di una società che ha perso lo spirito evolutivo culturale in questi ultimi anni: e soprattutto nei bacini limitati, come questo della nostra bella Regione. 
Si, è vero, ha ragione la Sozzani, quando dice che ormai "non si sta più in fila indiana..ma in fila per due tenendosi per mano". Non ho mai pensato diversamente, perchè mio padre, non mi ha mai trasmesso niente di diverso.
Anzi, per me la mia compagna Dan, non è soltanto "un upgrade", lei è proprio il mio grade (inteso come la mia qualità). E' il mio motore, e spero di riuscire ad essere per lei, almeno la metà di quello che lei è per me.
Non c'è conclusione, nemmeno in questo post, come in quello del link: voglio solo aggiungere una cosa. Il fatto che io abbia sposato mia moglie, priva il resto dell'umanità di uno dei maggiori divertimenti possibili: essere sposato con lei, appunto.
Em


Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie