Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

giovedì 19 maggio 2011

Ecco quelli di Jersey Shore

I guidos (e guidettes)del celebre reality made in USA, quest'anno passeranno le vacanze in Italia. Oggi, a Firenze appunto, una ragazza del gruppo, Deena, ha scavalcato il parapetto di un ponte sull'Arno, ma purtroppo non è caduta in acqua (questa è la foto-sequenza). 
Loro dicono di essere entusiasti dell'Italia, e che rispecchia assolutamente l'immagine idilliaca che i ragazzi statunitensi hanno: chiese carine, vino buono e belle ragazze, è questo il sunto di alcune loro dichiarazioni. La serie è vero, si basa sugli stereotipi classici dei pizza&mandolino, ma là (negli States) ha avuto un grande successo e comincia ad averlo anche a livello planetario, grazie ad MTV: quindi noi italiani siamo contenti lo stesso. Vedi, perchè ci hanno "onorato" della loro presenza (anche se questa pizzeria di Firenze non è stata della stessa idea), e poi non dimentichiamo che può andare anche peggio: ieri sera su Rai-1 c'era il programma di Sgarbi, già sospeso, anche perchè i cazzi suoi ormai, ce li ha raccontati tutti, quindi ha ben poco altro da dire.
Concludiamo con le parole di Snooki, al secolo Nicole Polizzi, che ha detto: " Per me Jersey Shore è più una vacanza che un lavoro, e questo mi permette di essere reale in ogni momento".
Ci crediamo Nicole, non preoccuparti! Stare in giro a cazzeggiare, tra cene e locali, dormendo in Hotel 5 stelle (non quelli del movimento, sia mai che ci si confondesse...), senza dover fare veramente nient'altro che divertirsi: nessuno può nemmeno pensare di chiamarlo lavoro!?




Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie