Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

sabato 2 aprile 2011

Ufficio anagrafe chiuso!

Esiste veramente un merito anagrafico? Hanno senso quelle persone che si sentono migliori di te perchè sono nate prima, o perchè sono più giovani e quindi più fresche? Noi abbiamo trentanni, troppo pochi per essere vecchi, ma già troppi per essere giovani. Siamo continuamente circondati da colleghi che ti dicono che ancora devi farti le ossa, devi sudarti l'esperienza; da amici, fratelli, genitori, più grandi (d'età, s'intende) che si vantano di essere persone risolte, di essere già in fondo al loro percorso, perchè "questi ragionamenti, questi momenti io li ho già vissuti anni fa?!". Per non parlare di quelli che ti vedono già fuori dai giochi: "se a quest'ora non sei qualcuno, dove pensi di arrivare?! e quando arriverai?!". Ma tutto questo ha veramente significato? Noi non siamo artefici di un risultato anagrafico. Il giorno, o l'anno, della nostra nascita, noi non eravamo ancora un'entià esterna in questo mondo. E' il caso che ha deciso per noi, quindi perchè darsi dei meriti per una fatalità?
Vogliamo viaggiare, senza che nessuno ci chieda la carta d'identità. Ecco tutto qua.  

 spare our life from this mostruosity; easy come easy go, will you let we go!!
Parafrasando Erik Satie, possiamo dire che quando eravamo piccoli, ci dicevano: "vedrai quando avrai 30  anni!?", ma adesso abbiamo 30 anni e non vediamo niente di strano: Pimple Popper per iphone!
 Sapete che altro ci sembra strano? Quelle cose tipo continuare a costruire davanti ad un'istanza di demolizione!  

  

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie