Nuova policy

Policy del blog, da qui a un tempo x

giovedì 10 marzo 2011

I LOVE THIS GAME

Ero abbastanza piccolo da compilare ancora gli album delle figurine, non come collezionista, ma come gioco.
Avrò avuto all'incirca 10/11 anni quando mi innamorai di quello che è lo sport più bello del mondo: il basket NBA. Forse definirlo sport è limitante, non lo dico in senso metaforico, realmente è così: chi ha visto l'ultimo All Star Game a L.A., comprende di cosa sto parlando.C'era davvero tanta differenza tra quello che accadeva al 1111 South Figueroa Street e quello che una settimana più tardi sarebbe accaduto al 6801 Hollywood Blvd ? Canottiere e pallone a spicchi a parte?
Al di là di questo aspetto, di cui inevitabilmente ne riparleremo, volevo solo informarvi che una rubrica è già in cantiere ed intendo settimanalmente informarvi, magari con qualche opinione personale (del tutto discutibile, s'intende) sui risultati. 

A proposito, è cambiato lo slogan: il commissioner ha preferito "NBA. Where amazing happens". Altrettanto figo, anche se io sono legato a quello del titolo, perchè la mia formazione cestistica, è figlia delle magliette Nike con la scritta "Why drive if you can fly" (o qualcosa del genere) e lo stemmino del salto in lungo di MJ!!

Nessun commento:

Posta un commento

Commenta quel che vuoi o come vuoi. Ma cerca di mantenere quella che i più fighi chiamano "netiquette" e che qui chiamiamo "buon senso". Se poi riesci a dire anche qualcosa di intelligente, meglio.
Grazie